Il termine  cimeli sportivi di  solito si riferisce a un souvenir, un ricordo, un ricordo o un segno di memoria che è direttamente collegato a un atleta famoso, a un evento sportivo oa una personalità. Questi articoli sono generalmente raccolti dai fan che trovano il valore sentimentale e / o monetario degli articoli. Non ci sono parametri impostati per quanto riguarda il numero di oggetti, il tipo di sport o persino l’era che un oggetto può riflettere. Un pezzo di un certo tipo può essere considerato un oggetto da collezione .

Valore monetario

Gli oggetti che sono stati in contatto diretto con un atleta famoso possono avere un valore monetario significativo. Il gioco ha usato oggetti come la palla che Mark McGwire ha colpito per la sua settima posizione nella stagione 1998 venduta per $ 3 milioni.  [1]  Il pezzo di cimeli sportivi più costoso mai venduto, una maglia da baseball dei New York Yankees indossata da Babe Ruthdurante la stagione 1920, fu venduta per $ 4,415,658 nel 2012.  [2]  Nel 2016, le dieci carte e cimeli sportivi più preziosi venduti per un record di registrazione combinato $ 12,186,294.  [3]

I pezzi di cimeli autografati di solito sono più preziosi degli oggetti non autografati. Gli oggetti che sono stati personalizzati (ad esempio „A Mark“, „Best Wishes Travis“ o „Happy Birthday John“) possono aggiungere valore sentimentale.I collezionisti che sono interessati all’acquisto di memorabilia sportivi spesso cercano un certificato di autenticità.Molte società hanno sviluppato sistemi per dimostrare l’autenticità dei cimeli usati o autografati, e i collezionisti in genere cercheranno rivenditori che offrono garanzia di autenticità, garanzia di vita.

Il valore di un oggetto firmato sarà generalmente relativo al profilo del firmatario e alla scarsità di oggetti simili. Quando una star dello sport di alto profilo muore, il valore aumenta spesso in quanto non ci sarà più l’opportunità di ottenere di più. Ad esempio, la morte di Muhammad Ali nel 2016 ha sollevato sia la domanda che i prezzi per i memorabilia firmati Muhammad Ali.

Storia

Si potrebbe dire che la raccolta di cimeli sportivi risalga ai primi decenni del XX secolo, quando molte persone collezionavano il baseball dalle partite di baseball e molti chiedevano a Babe Ruth di firmare autografi . Con il passare degli anni e molte altre star dello sport si sono unite ai loro sport, i collezionisti di cimeli hanno anche iniziato ad allargare i propri orizzonti.

Quando NBA , MLB , NHL e NFL iniziarono a vendere le loro maglie nei negozi durante gli anni ’80, le maglie usate per il gioco divennero anche un oggetto caldo tra i collezionisti di cimeli sportivi. L’ex giocatore NBA Dennis Rodman era famoso per essersi tolto le magliette e averle gettate in tribuna dopo che i suoi giochi erano finiti. Michael Jordan è probabilmente il giocatore di basket i cui cimeli sono più ricercati dai collezionisti.

Il prezzo più alto della maglia indossata per una partita di calcio (calcio) è di $ 224.000. La maglia apparteneva al leggendario Pelé , che lo indossò durante la finale dei Mondiali del 1970 in cui il Brasile vinse.  [4]

Elementi popolari

I collezionisti amano guardare indietro nel tempo quando stanno trovando memorabilia sportiva. Oggetti come John L. Sullivan e Jack Johnson combattono i poster venduti molto prima. C’è anche una boxe guanto firmato da Sullivan, Johnson, Ruth e molti di Hollywood stelle e presidenti americani che ha venduto per un sacco di soldi prima. Questo guanto è ora in mostra presso l‘ International Boxing Hall of Fame .

Altri oggetti popolari nei cimeli sportivi sono oggetti „usati dal gioco“. Il gioco utilizzato può riferirsi a un oggetto indossato sul campo durante una partita, indossato durante il pregame, o da un giocatore in panchina. Questi possono includere maglie, pantaloni, berretti, elmetti, guanti, scarpe o anche occhiali da sole. Gioco Usato può anche riferirsi a pipistrelli, palle, erba, bandiere o altri oggetti usati da un giocatore nello stadio. Nel NASCAR e in altre forme di corse automobilistiche, il metallo delle auto, le gomme, le divise del pilota e le divise dell’equipaggio sono oggetti collezionabili. Anche il cemento dei vari circuiti è popolare. Trunks (pantaloncini o pantaloni), utilizzati da pugili famosi come Greg Haugen in combattimenti di pugilato sono anche popolari e talvolta vendono per 100 dollari o più.

In Europa, il memorabilia del calcio (calcio) è il più grande mercato, con camicie, stivali e foto di giocatori di alto profilo ricercati.  [5]  programmi di eventi da rugby e calcio (calcio) le partite sono anche molto da collezione.

Vedi anche

  • Carta eroe

Riferimenti

  1. Salta su^  http://tech.mit.edu/V119/N3/homerun.3w.html
  2. Salta su^  http://www.upcomingautographsignings.com/2012/05/most-expensive-piece-of-sports.html
  3. Salta su^   Seideman, David (29 dicembre 2016). „Nel 2016, le prime 10 carte sportive e memorabilia più preziose hanno ordinato un record di $ 12 milioni +“ .  Forbes  . Estratto il 24 aprile 2017 .
  4. Salta su^  „The Telegraph“ .
  5. Salta su^  „Memorabilia esclusiva“ .