Un country club è un club di proprietà privata , spesso con una quota di iscrizione e ammissione per invito o sponsorizzazione, che generalmente offre sia una varietà di sport ricreativi e strutture per la ristorazione e l’intrattenimento. Le offerte atletiche tipiche sono golf , tennis e nuoto . Un country club è più comunemente situato in periferia o periferia della città, [1] e si distingue da un club di atletica urbano avendo basi sostanziali per attività all’aperto.

I country club sono nati in Scozia [2] e sono apparsi per la prima volta negli Stati Uniti nei primi anni del 1880. [3] I club nazionali hanno avuto un profondo effetto sull’espansione della suburbanizzazione [4] e sono considerati il ​​precursore dello sviluppo della comunità controllata . [3]

Per nazione

Stati Uniti

I country club possono essere organizzazioni esclusive. Nelle piccole città, l’appartenenza al country club non è spesso così esclusiva o costosa come nelle grandi città dove c’è competizione per un numero limitato di membri. Oltre alle tasse, alcuni club hanno requisiti aggiuntivi per aderire. Ad esempio, l’appartenenza può essere limitata a coloro che risiedono in una particolare comunità abitativa.

I country club furono fondati da élite della classe superiore tra il 1880 e il 1930. [5] [6] Nel 1907, i country club furono dichiarati „l’essenza della classe dirigente americana“. [4] Il numero dei country club aumentò esponenzialmente con l’industrializzazione, l’aumento dei redditi e la suburbanizzazione negli anni ’20. [4] Durante gli anni ’20, i country club fungevano da centri sociali della comunità. [4] Quando durante la Grande Depressione le persone hanno perso la maggior parte del loro reddito e del loro patrimonio netto , il numero dei club nazionali è diminuito drasticamente per mancanza di fondi per l’adesione. [4]

Storicamente, molti club nazionali si sono rifiutati di ammettere membri di gruppi razziali minoritari e di religioni specifiche, come ebrei e cattolici . Questo era noto come “ libertà di associazione „. [7] In una sentenza storica del 1990 allo Shoal Creek Golf and Country Club , la PGA si rifiutò di organizzare tornei nei club privati ​​che praticavano la discriminazione razziale. Questo nuovo regolamento ha portato all’ammissione di neri nei club privati. L’incidente a Shoal Creek è paragonabile al torneo di pallacanestro NCAAdel 1966 , che ha portato alla fine della discriminazione razziale nella pallacanestro del college.

A partire dagli anni ’60 le cause per i diritti civili hanno costretto i club a sospendere le politiche di esclusione, ma la discriminazione di fatto si verifica ancora nei casi fino a quando non vengono introdotti protesti o rimedi legali.

Il Philadelphia Cricket Club è il più antico country club degli Stati Uniti. citazione necessaria ] , Country Club Of Salisbury è anche uno dei più antichi country club negli Stati Uniti

Regno Unito

Nel Regno Unito, i country club più esclusivi sono semplicemente mazze da golf e svolgono un ruolo minore nelle loro comunità rispetto ai country club americani; citazione necessaria ] i club per gentiluomini in Gran Bretagna – molti dei quali ammettono le donne pur rimanendo socialmente esclusive – ricoprono molti ruoli nei country club degli Stati Uniti. citazione necessaria ]

Australia

I country club esistono in varie forme, tra cui club e mazze da golf con atleti. Esempi sono il Breakfast Point Country Club a Sydney , [8] il Castle Hill Country Club, [9] il Gold Coast Polo & Country Club, Elanora Country Club, [10] e il Sanctuary Cove’s Country Club. [11]

Giappone

In Giappone, quasi tutti i club di golf sono chiamati „Country Club“ dai loro proprietari. citazione necessaria ] Vedi Japan Golf Tour .

Vedi anche

  • Area sciistica privata (Nord America)
  • Gentlemen’s club , un club sociale per uomini
  • Gymkhana , equivalente indiano e sud asiatico

Riferimenti

  1. Salta su^ „Country club“ . Dizionari di Oxford – Dizionario, Thesaurus e grammatica.
  2. Salta^ Wray Vamplew, „Condivisione dello spazio: inclusione, esclusione e alloggio al British Golf Club prima del 1914“ Journal of Sport and Social Issues 34, no. 359 (2010): 359, doi: 10.1177 / 0193723510377327.
  3. ^ Salta su:b Simon, Roger D. „Country Club.“ Nell’enciclopedia della storia urbana americana, a cura di David R. Goldfield, 193-94. Thousand Oaks, CA: SAGE Publications, Inc., 2007. doi: 10.4135 / 9781412952620.n110.
  4. ^ Salta su:e Gordon, John Steele , „The Country Club“ . American Heritage 41, n. 6 (1990): 75
  5. Salta su^ Jennifer Jolly-Ryan, „Chipping Away alla Discriminazione al Country Club“, Pepperdine Law Review 25, no. 495 (1998): 2http://heinonline.org/HOL/Page?handle=hein.journals/pepplr25&div=37&g_sent=1&collection=journals
  6. Salta su^ Jennifer Jolly-Ryan, „Chipping Away alla Discriminazione al Country Club“, Pepperdine Law Review 25, no. 495 (1998): 496,http://heinonline.org/HOL/Page?handle=hein.journals/pepplr25&div=37&g_sent=1&collection=journals
  7. Salta su^ Jennie Rothenberg Gritz (21 settembre 2007). „Gli ebrei in America“ . L’Atlantico .
  8. Salta su^ „Associazione della Comunità del punto di colazione“ . Associazione Comunità Punto colazione.
  9. Salta su^ „Castle Hill Country Club – Uno dei migliori club di golf privati ​​di Sydney“ . Castle Hill Country Club.
  10. Salta su^ „Benvenuto a Elanora Country Club“ . Elanora Country Club.
  11. Salta su^ „Sanctuary Cove Golf & Country Club – Campi da golf – Gold Coast, Brisbane“ . Sanctuary Cove Golf & Country Club. 10 maggio 2015.