Ritirare il numero di un atleta è un onore che una squadra conferisce a un giocatore, di solito dopo che il giocatore ha lasciato la squadra, si ritira dallo sport o muore. Una volta che un numero è andato in pensione , nessun giocatore futuro della squadra può indossare quel numero sulla propria uniforme, a meno che il giocatore così onorato lo consenta; tuttavia, in molti casi il numero non può essere utilizzato affatto. Tale onore può anche essere conferito a giocatori che hanno avuto carriere molto memorabili, sono morti prematuramente in circostanze tragiche, [1] o hanno concluso le loro promettenti carriere con gravi lesioni. Alcuni sport che ritirano i numeri delle squadre includono baseball , cricket , [1] hockey su ghiaccio , pallacanestro ,Football americano e calcio associativo . Le maglie ritirate vengono spesso definite “ appese alle travi “ così come sono, letteralmente, messe nell’arena della squadra. [2]

Il primo numero ufficialmente ritirato da una squadra in uno sport professionistico fu quello del giocatore di hockey su ghiaccio Ace Bailey , il cui numero 6 fu ritirato dal Toronto Maple Leafs nel 1934. [3]

Alcune squadre hanno anche ritirato il numero 12 in onore dei loro fan, o il “ Dodicesimo uomo „. [4] Allo stesso modo, i Sacramento Kings e Orlando Magic ritirarono il numero 6 in onore dei loro fan, il “ Sesto Uomo „.

Campionati sportivi americani

Se una maglia è in pensione e un giocatore attivo lo indossa, al giocatore è solitamente permesso di indossare il numero per tutta la sua carriera come giocatore. Se nello sport, i dirigenti e gli allenatori indossano numeri uniformi, e il giocatore diventa in seguito un allenatore per la stessa squadra, gli è anche permesso di indossarlo come allenatore.

Tuttavia, in alcuni casi il giocatore può scegliere di cambiare il proprio numero. Per esempio, nel 1987 i Boston Bruins della National Hockey League decisero di ritirarsi dalla maglia numero 7 in onore di Phil Esposito , che era diventato una star giocando per la squadra. All’epoca n. 7 apparteneva a Ray Bourque, che era il capitano dei Bruins ed era diventato una star a tutti gli effetti. La notte della cerimonia in onore di Esposito, Bourque si è portato sul ghiaccio indossando la sua maglia normale. Ha pattinato verso la Hall of Fame, ha tolto la maglia e lo ha consegnato a Esposito in quello che è stato definito come „arrendersi“ di Bourque del numero che aveva indossato da quando ha sfondato il campionato. Sotto c’era una maglia numero 77, che sarebbe diventata associata a Bourque mentre il 7 era con Esposito a Boston. [5] Il nuovo numero della maglia di Bourque si unirebbe a Esposito nelle travi del TD Garden , dato che i Bruins si ritirarono dalla sua # 77 dopo il ritiro nel 2001.

In rari casi, un numero può essere ritirato a causa degli sforzi del giocatore in altri campi. Ad esempio, l’ex numero 48 di football americano Gerald Ford è stato ritirato dalla squadra difootball dell’Università del Michigan in virtù della sua futura carriera come 38 ° Presidente degli Stati Uniti . [6]

Le squadre prendono anche i numeri fuori circolazione senza ritirarli formalmente. Ad esempio, i Pittsburgh Steelers hanno ufficialmente ritirato solo due numeri: il numero 70 di Ernie Stautner e il 75 di Joe Greene . [7] Tuttavia, non hanno ristampato i numeri di molti dei loro più grandi giocatori da quando si sono ritirati, e si è capito che nessun Steeler li indosserà mai più. Allo stesso modo, ad eccezione di un paio di quarterbacks a metà degli anni ’80, i Green Bay Packers non hanno riemesso il numero 5 di Paul Hornung dopo la sua partenza dalla squadra dopo la stagione 1966. I Dallas Cowboys non ufficialmente ritirano i numeri, ma è generalmente capitoIl numero 12 di Roger Staubach , il 74 di Bob Lilly , il numero 8 di Troy Aikmane il numero 22 di Emmitt Smith non verranno mai più indossati nella stagione regolare (anche se i Cowboys hanno occasionalmente utilizzato i 74 di Lilly in preseason) . Inoltre, dopo che Peyton Manning fu rilasciato dagli Indianapolis Colts , il proprietario Jim Irsay dichiarò che nessun Colt avrebbe mai indossato di nuovo il numero 18 di Manning, sebbene non fosse ufficialmente in pensione. [8] Dopo la sua partenza dalla squadra nel 2004, i Lakers hanno rimosso dalla circolazione il numero 34 di Shaquille O’Neal . I Lakers avevano annunciato l’intenzione di ritirare ufficialmente il numero 34 di O’Neal, facendo così il 2 aprile 2013. [9]

Alcune squadre, formalmente o informalmente, tolgono una maglia dalla circolazione quando un giocatore muore o la sua carriera è terminata da una grave lesione o malattia. Ad esempio, tra il 1934 e il 2016, il Toronto Maple Leafs ritirò il numero di un giocatore solo se avesse avuto un incidente in carriera mentre giocava per la squadra. Di conseguenza, avevano solo ritirato due maglie nella loro storia in quel periodo; Il 6enne di Ace Bailey è andato in pensione dopo aver subito un trauma cranico a fine carriera [10] e il 5 di Bill Barilko è stato ritirato dopo la sua scomparsa e presunto morte in una battuta di pesca (la sua morte è stata confermata anni dopo con la scoperta di il relitto dell’aereo su cui volava). [11] I New York Yankeessi è ritirato al quarto posto di Lou Gehrig dopo essere stato costretto al ritiro a causa della sclerosi laterale amiotrofica . Il New York Jets non ha ristampato il numero 90 di Dennis Byrd dopo un infortunio al collo in carriera e alla fine si è ritirato nel 2012. [12] Allo stesso modo, dopo che Wayne Chrebet è stato costretto al ritiro dopo aver subito diverse commozioni cerebrali, i Jets hanno preso il suo # 80 fuori circolazione ma non l’hanno ancora ritirato; Byrd e Curtis Martin sono stati i più recenti Jets ad avere il loro numero ritirato poiché entrambi sono stati fatti lo stesso giorno. Dopo che Magic Johnson si ritirò a causa della sua malattia da AIDS , i Lakers ritirarono la sua maglia # 32.

Nel 2008, la Princeton University ha ritirato il numero 42 per tutte le squadre sportive di Princeton Tigers in onore di Bill Kazley e vincitore del trofeo Heisman Dick Kazmaier . [13] L‘ UCLA haritirato lo stesso numero nel 2014 per tutte le squadre sportive Bruins in onore di Jackie Robinson , che aveva giocato in quattro sport nella scuola prima della sua carriera nella Hall of Fame . Sebbene Robinson non abbia mai indossato la # 42 alla UCLA, la scuola l’ha scelto per la sua indelebile identificazione con Robinson. [14]

Il football del Michigan Wolverines ha cancellato tutti i numeri che si era ritirato per creare maglie leggendarie indossate dai suoi migliori giocatori. Le maglie non scontate erano il numero 47 di Bennie Oosterbaan , il numero 48 di Gerald Ford , il numero 87 di Ron Kramer , The Wistert Brothers ( Whitey Wistert , Al Wistert , Alvin Wistert ) n. 11 e Tom Harmon . No. 98. [15] [16]

Ritiri della lega

Jackie Robinson , il primo giocatore nero nell’era moderna della Major League Baseball , aveva il suo numero 42 in pensione nel 1997. Tuttavia, i giocatori che indossavano il numero in quel momento erano autorizzati a mantenerlo per tutta la durata della loro carriera; Mariano Rivera è stato l’ultimo giocatore rimasto ad indossare il numero e si è ritirato alla fine della stagione 2013 . L’unica altra eccezione a questo ritiro è il 15 aprile , l’anniversario del debutto alla MLB di Robinson, quando tutti i membri del personale in uniforme (giocatori, manager, allenatori, arbitri) indossano 42. Il numero 99 di Wayne Gretzky è stato ritirato in tutto il campionato dalla Nazionale Hockey Leagueal 2000 All-Star Game NHL . [17]

Associazione calcio

Articolo principale: numeri in pensione nel calcio associativo

Alcune società calcistiche hanno iniziato a farlo mentre i numeri delle squadre sono diventati comuni. AS Roma , Milan , Internazionale , Napoli , Manchester City , Lens , Lione e Swansea City hanno tutti i numeri di maglia in pensione; Milan in pensione con la maglia numero 6 di Franco Baresi e la maglia numero 3 di Paolo Maldini (con l’avvertenza che uno dei figli di Maldini può indossare la maglia se gioca professionalmente per il club). [18]Swansea ritirò il numero di maglia di Besian Idrizajdopo essere morto nel sonno, in un sospetto attacco cardiaco, nella sua casa di famiglia a Linz , in Austria . Manchester City, Lens e Lione hanno tutti ritirato il numero di maglia di Marc-Vivien Foé dopo la sua morte sul campo nella Confederations Cup del 2003 ; la squadra nazionale del Camerun ha anche tentato di ritirare il numero di Foé, ma la FIFA ha impedito loro di farlo. citazione necessaria ] La FIFA respinse anche un tentativo dell’Argentina di ritirare il numero 10 di Diego Maradona .

Regole australiane calcio

Nel calcio australiano , alcuni club possono esercitare il diritto di ritirare un particolare numero di guernsey , sia per onorare un giocatore passato o semplicemente per cessare l’uso del numero. Gli esempi includono il Hawthorn Football Club , che ha ritirato la sua Guernsey n ° 1 prima dell’inizio della stagione AFL 2011 come tributo ai fan, secondo Max Bailey, l’ultima persona a indossare il guernsey # 1, ha avuto la sua carriera tagliata corto con ferite multiple al ginocchio destro, e ha ringraziato i fan nei suoi tentativi di rimonta, e il Collingwood Football Club , che ha ritirato la maglia numero 42 in onore di Darren Millane , un giocatore del Premiership di Collingwood che è stato ucciso in un incidente d’auto nel 1991. [19]

Auto da corsa

In NASCAR , solo una volta è stato ufficialmente ritirato un numero; questo è nel Whelen Modified Tour , dove il numero 61 è ritirato per Richie Evans dopo la sua morte nel 1985. NASCAR ha ufficialmente ritirato il numero 3 in onore di Dale Earnhardt Sr. dopo la sua morte in pista alla Daytona 500 del 2001 . Dopo la sua morte, la vecchia squadra di Earnhardt è passata al numero 29, e il pilota sostitutivo ( Kevin Harvick ) ha guidato le 29 vetture nella stagione 2013. Dale Earnhardt Jr. ha fatto due apparizioni speciali in una vettura numero 3 della serie Buschnel 2002 e di nuovo nella rinominata Nationwide Series il 2 luglio 2010 a Daytona, ma per il resto il numero 3 era assente da tutte e tre le serie itineranti nazionali fino al 2009, quando Austin Dillon guidava un numero 3 nella serie Camping World Truck . [20] Dillon è il nipote dell’amico di lunga data di Earnhardt e proprietario di auto Richard Childress , e guida per Richard Childress Racing . Dopo aver vinto il titolo Truck Series nel 2011 , ha guidato l’auto numero 3 della Nationwide Series nel 2012 e 2013, e ha restituito il numero alla serie Cup nel 2014 quando ha iniziato a gareggiare a tempo pieno in quella serie per RCR. Ty Dillon, Il fratello di Austin (un altro nipote di Childress), ha diretto il numero 3 nel Camping World Truck Series e ha iniziato a guidare il numero 3 nella Nationwide Series, ora conosciuta come Xfinity Series, nel 2014. [21]

Dal 2004 al 2006, i piloti della International Race of Champions hanno usato i loro numeri delle serie primarie. Tuttavia, il # 3 è stato ritirato in seguito alla morte di Earnhardt e ogni pilota che guidava il # 3 nella sua serie di corse primarie avrebbe guidato invece al # 03. Come tale, Hélio Castroneves , che guida il numero 3 nella IndyCar Series , ha guidato il # 03.

Dopo la 24 Ore di Daytona del 1989 , mesi dopo il suo fatale incidente aereo, l‘ IMSA ritirò il numero 14 di Al Holbert . [22]

Il CART ha ritirato l’uso del n. 99 dopo l’incidente mortale di Greg Moore nel 1999. Tuttavia, dal momento che l‘ unificazione della serie IndyCar è avvenuta nel 2008, tale riconoscimento è stato abbandonato. Per un breve periodo durante la metà degli anni ’90, CART si ritirò in via ufficiosa n. 14 (in onore di AJ Foyt ), permettendole di essere trasportato solo da un ingresso di AJ Foyt Enterprises . Dopo la divisione della ruota aperta nel 1996, la regola nella competizione CART è stata revocata.

Il motociclismo del Gran Premio si è ritirato dall’uso del # 74 dopo l’incidente mortale di Daijiro Kato nel 2003, 48 dopo l’incidente fatale di Shoya Tomizawa nel 2010, 58 dopo l’incidente di Marco Simoncelli sul circuito di Sepangnel 2011 e 39 dopo la morte di Luis Salom al Circuit de Catalunya nel 2016.

Il Campionato del Mondo di Formula 1 , che ha permesso ai piloti di scegliere il proprio numero dalla stagione 2014, si è ritirato dall’uso del # 17 dopo la morte di Jules Bianchi del 2015 per le lesioni gravi subite in un incidente al Gran Premio del Giappone del 2014 . [23]

Cricket

L’australiano Cricket ha ritirato il numero di maglia di One-Day International di Phillip Hughes , 64 anni, in ricordo di lui, dopo la sua morte durante una partita del 2014. [24]

Rugby league

In altri sport come la Rugby League e la Rugby Union , nonostante la lunga storia dei giochi, è stato il caso che, poiché ogni numero rappresenta le particolari posizioni sul campo, il ritiro dei numeri della maglia era impossibile. Tuttavia, poiché più campionati hanno passato all’utilizzo dei numeri di squadra, il ritiro dei numeri è ora possibile. Il primo esempio registrato in Rugby League è stato nel maggio 2015 quando Keighley Cougars ha ritirato il numero 6 dopo la morte di Danny Jones durante una partita. [25]

In seguito alla morte dell’ex giocatore Roger Millward , Hull Kingston Rovers ha ritirato la camicia numero 6 che Millward indossava. Terry Campese a cui era stato assegnato quel numero per il 2016 è stato invece assegnato alla squadra numero 32. [26]

Altri sport

In finlandese di hockey su ghiaccio, se il numero di un giocatore è in pensione, i membri della famiglia (in particolare il figlio, o il figlio-in-law) possono utilizzare il numero in pensione se gioca per la stessa organizzazione. Timo Nummelin aveva il suo numero 3 ritirato dal TPS , e in seguito suo figlio, Petteri Nummelin , indossava il numero 3 della squadra. [27]

Dopo la morte di Wouter Weylandt nella corsa ciclistica del Giro d’Italia 2011 , gli organizzatori hanno deciso che non avrebbero riassegnato il numero di pettorali di Weylandt di 108 nelle future edizioni della gara. [28]

Vedi anche

  • Elenco dei numeri ritirati
    • Elenco dei numeri ritirati della Canadian Football League
    • Elenco dei numeri in pensione della Major League Baseball
    • Elenco dei numeri della maglia in pensione della National Basketball Association
    • Elenco dei numeri in pensione della National Football League
    • Elenco dei numeri in pensione della National Hockey League
    • Elenco dei numeri in pensione nel calcio associativo

Riferimenti

  1. ^ Salta a:b Horne, Ben (29 novembre 2014). „Phillip Hughes ha ricordato: Michael Clarke offre un tributo emotivo al batsman e conferma che il suo numero di ODI sarà ritirato“ . The Daily Telegraph . Australia . Estratto il 29 novembre 2014 .
  2. Salta in su^ Appesaall’enciclopedia NBA diRafters. Estratto il 16 aprile 2012.
  3. Salta^ Greene, Nick (7 novembre 2014). „Chi aveva il numero di First Jersey da ritirarsi negli sport?“ . Floss mentale . Estratto il 28 ottobre 2017 .
  4. Salta su^ „Serie A – Ronaldinho gioca il gioco di numeri“ . Eurosport . Yahoo !. 22 luglio 2008.
  5. Salta su^ Harding, Thomas (10 giugno 2001). „Cronologia di Raymond Bourque“. La gazzetta . Colorado Springs . Estratto il 21 luglio 2008 .
  6. Saltate^ „Ford uno dei maggior parte dei presidenti di atletica“ . Associated Press . Sport illustrati tramite la CNN. 27 dicembre 2006. Archiviatodall’originale il 2 gennaio 2007.
  7. Salta su^ „Pittsburgh Steelers per ritirare il numero di Joe Greene ’75 ‚ „(Comunicato stampa). Pittsburgh Steelers. 30 luglio 2014 . Estratto il 13 agosto 2014 .
  8. Salta in alto^ „Colts, Manning part way after 14 seasons“ . go.com . Estratto il 23 maggio 2017 .
  9. Salta su^ „Lakers appende la maglia n. 34 di Shaq tra le travi“ . nba.com . Estratto il 23 maggio 2017 .
  10. Salta su^ „Toronto Mapleleafs – Alumni“ . nhl.com . Estratto il 23 maggio 2017 .
  11. Salta su^ „Toronto Mapleleafs – Alumni“ . nhl.com . Estratto il 23 maggio 2017 .
  12. Salta su^ Cimini, Rich (24 ottobre 2012). „Il legame che nessun uomo potrebbe rompere“ . ESPNNewYork.com . Estratto il 24 ottobre 2012 .
  13. Salta su^ „Kazmaier ’52, icona dello sport, muore a 82“. Alumni settimanali di Princeton . 114 (1): 49. 18 settembre 2013.
  14. Salta su^ „UCLA onora Jackie Robinson ritirandosi # 42 attraverso tutti gli sport“(comunicato stampa). UCLA Athletics. 22 novembre 2014 . Estratto il 23 novembre 2014 .
  15. Salta su^ „UM per riconoscere Ford, Kramer e Oosterbaan come leggende del calcio“ . mgoblue.com . CBS Interactive. 12 giugno 2012 . Estratto il 13 giugno 2012 .
  16. Salta su^ „Ford Named Michigan Football Legend; Morgan to Wear No. 48 Jersey“ . mgoblue.com . CBS Interactive. 13 ottobre 2012 . Estratto il 13 ottobre 2012 .
  17. Salta su^ „Impostazione perfetta: il numero di Gretzky si è ritirato prima del gioco All-Star“ . CNN Sports Illustrated. Associated Press. 6 febbraio 2000. Archiviato dall’originale il 12 novembre 2013 . Estratto il 9 giugno 2014 .
  18. Salta su^ Scott Murray; Paolo Bandini (27 maggio 2009). „Quali club hanno numeri di maglia in pensione?“ . The Guardian . Londra . Estratto l‘ 11 gennaio 2010 .
  19. Salta su^ Magpie Collingwood si apre alla rinascita n. 42,Herald Sun, 13 maggio 2011
  20. Salta su^ Caraviello, David (3 settembre 2009). „Il nipote di Childress riporta il numero 3 al livello nazionale“ . NASCAR . Retrieved 2012-03-20 .
  21. Salta su^ „Austin Dillon spera di aspettare il programma completo di Coppa per correre il numero 3 di Dale Earnhardt“ . sportingnews.com . 6 febbraio 2013 . Estratto il 23 maggio 2017 .
  22. Salta su^ Martin, JA; Wells, Ken (gennaio 2001). Prototipi: la storia della serie GTP IMSA (1 ° ed.). Stati Uniti: David Bull Publishing . ISBN  1-893618-01-3 .
  23. Salta su^ „Numero 17 da ritirarsi in onore di Bianchi“ . formula1.com . Estratto il 23 maggio 2017 .
  24. Salta su^ Horne, Ben (29 novembre 2014). „Phillip Hughes ha ricordato: Michael Clarke offre un tributo emotivo al batsman e conferma che il suo numero di ODI sarà ritirato“ . Daily Telegraph . Estratto il 29 novembre 2014 .
  25. Salta su^ „Keighley Cougars ritirano la camicia No6 dopo la morte di Danny Jones“ . The Guardian . 4 maggio 2015 . Estratto il 5 maggio 2015 .
  26. Salta su^ „La camicia di Roger Millward No 6 è andata in pensione da Hull KR“ . Sky Sports . 5 maggio 2016 . Estratto il 18 maggio 2016 .
  27. Salta su^ Kelly, Cathal (22 febbraio 2007). „Il monarca della difesa“ . Toronto Star .
  28. Salta^ Stokes, Shane (2011-05-12). „Il numero di gara di Weylandt si è ritirato dal Giro d’Italia“ . VeloNation . Estratto il 2011-05-13 .